Territorio

L’ azienda agricola Vigneto Due Santi ha le proprie radici a Bassano del Grappa, comune tra i più belli e vivibili del Veneto, il cui paesaggio è dominato dal massiccio del Grappa e dal ponte degli Alpini sul fiume Brenta, opera del Palladio, che unisce il centro storico della città alle campagne collinari che tratteggiano il paesaggio agricolo bassanese. Il comune segna il limite orientale di una preziosa area viticola della provincia di Vicenza, la Doc Breganze, terra di grandi vini rossi e nobili passiti.
Il territorio è protetto a nord dai gradoni calcarei dell’Altipiano di Asiago, e ha inverni relativamente miti e temperati. Il particolare microclima è governato dalla vicina vallata del Brenta, la Valsugana, ed è caratterizzato da una brezza continua che regala in abbondanza giornate asciutte e ventilate. Morfologicamente le aree coltivate sono esposte tutte a sud, sud-ovest, e sono situate nella fascia collinare e pedecollinare della campagna bassanese, là dove il terreno è composto da una felice combinazione di terre vulcaniche e moreniche.
La peculiare costituzione del terreno e la gradevolezza del clima da sempre hanno fatto di questo particolare angolo del Veneto una zona dedicata alla coltura della vite e dell’olivo. La costante volontà di miglioramento qualitativo dei prodotti, la passione per il territorio e il rispetto delle tradizioni e della storia locali, costituiscono i fondamenti della viticoltura che si è sviluppata nel corso degli ultimi anni e che ha portato alla realizzazione degli splendidi vigneti che disegnano e caratterizzano il nostro paesaggio.